Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

IL PASSATORE... MON AMOUR!

Ah... il Passatore.... Amore e odio per me, ora vi spiego...

Amore

é la cento per eccellenza in Italia,
è stala la mia prima,
si corre anche al buio e a me piace,
l'anno in cui ero infortunato ci sono andato ugualmente e l'ho seguito come tifoso. Re Giorgio ( Calcaterra ) all' ultimo km mi ha dato il cinque...
la soddisfazione che si prova, dopo aver tagliato il traguardo,  andarsi a prendere un ottimo gelato alla gelateria accanto all'arrivo, e dentro di te dici" bravo anche stavolta hai fatto una cosa grande"

Odio

Non la sopporto più, mi da nausea,
é l' unica gara che mi ha costretto al ritiro... Per ben due volte grrrr....
troppo traffico sul percorso e sinceramente è un miracolo che non sia mai successo niente....

Comunque il Passatore è una gara che tutti dovrebbero fare almeno una volta nella vita.
Si parte nella stupenda e caotica Firenze alle 15 e si arriva nella tranquilla Faenza: la corsa avviene in maggioranza con il buio.
Il percorso è molto impegnativo, specialmente i primi 50 km; si passa per Fiesole, molto dura anche se per fortuna sono i primi km e quindi si sta ancora bene, poi passo Tre Croci, Borgo san Lorenzo e il Passo colla a 925 metri.
Poi giù in discesa, intervallata da strappi vari ogni volta che si entra in un paese.
Ultimamente questa gara fa circa 2000 iscritti. Un buon numero di temerari ( tante maratone NORMALI se li sognano ), ma negli anni 80 e 90 si arrivava anche a 5/6000.
Segnalo anche che questa è, ahimè, la gara dei " furbetti " per eccellenza. Tanti... Troppi che salgono in auto per vari km.. L' anno scorso hanno beccato perfino uno che pur finendola in circa 15 ore, per un tratto di 10 km è andato più forte di Re Giorgio e ascoltate bene, incredibile ma vero era anche un giudice Fidal, poi squalificato.

 

 

Su questo articolo sono abilitati i commenti per i soli utenti registrati.
Autenticati in alto a destra con nome utente e password riservati ai Runners Bergamo.

Questo sito utilizza cookies per rendere l'esperienza utente migliore. Se desideri continuare ad utilizzarli premi "Accetta".