Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

ECOMARATONA DEL VENTASSO

Cronache in ritardo causa impegni del cronista, il quale avvisa che nei mesi di luglio ed agosto avrà qualche week end di MERITATE ferie. Quindi trattenere le lacrime di dolore, ma in queste settimane sarà possibile che le nostre due righe non vengano pubblicate. Ce ne faremo una ragione? Credo di si dai... E poi d'estate non si corre! Come no! Cominciamo da venerdì. A Mozzanica si è conclusa anche questa edizione del Fosso Bergamasco. Gran finale a Mozzanica. Premiati tutti i vincitori delle varie categorie, ma soprattutto il vincitore assoluto della categoria generale, Mauro Previtali, Runners Bergamo. A premi, tra i nostri atleti, anche Veronica Quadri, Daniela Gelfi, Lara Donadoni, Roberta Locatelli, Mauro Arnoldi, Flavio Mangili. Complimenti a tutti loro e a tutti quelli che hanno partecipato a questa bellissima manifestazione che si ripete, sempre meglio, ogni anno. L'appuntamento è già in calendario per il 2018. La domenica è stata segnata da due grandi risultati. Eco Maratona del Ventasso, trail da 42 km con 2300 metri di dislivello. Panorami mozzafiato. Temperatura africana. Runners Bergamo presenti in massa ( anche nel trail più corto di circa 19 km con poco più di 1000 metri di dislivello ) e, all'unanimità, nomita squadra più bella, brava e simpatica della manifestazione. Come dare torto alla giuria? Tra gli uomini menzione d'obbligo per Thomas Capponi che ha trionfato davanti a tutti con un tempo di 3h55. Dire che all'arrivo era riposato sarebbe troppo, ma certamente una cosa la si può affermare: gara dominata dall'inizio ( o quasi ) alla fine, a dimostrazione dello stato di forma in cui si trova. Ventasso... Ho capito perché si chiamava così questa montagna solo verso la cima, per il vento che soffiava trasversale. Per il resto bellissimi faggeti da attraversare, il lago a metà strada, paesini sospesi, crinali e tanta, tanta strada. Caldo e umidità l'hanno fatta da padronaPer questo alla fine la soddisfazione è stata ancora di più per questa, ancora inaspettata, vittoria. Il commento del vincitore. Grande Thomas. Ma la soddisfazione per i Runners Bergamo non sono finite qua; nella gara femminile, al secondo posto si è classificata Cristina Grazioli. A differenza di Thomas, la sua è stata una gara tutta in rimonta. Dal quinto posto di metà gara, è giunta al traguardo in grande spinta dopo aver superato quasi tutte le sue avversarie nella seconda parte del percorso. Non so se la riuscirò a finire. Non sono in forma. Mi mancano le salite. Questo andava in giro a dire prima della partenza. Solo pretattica. Bravissima anche a Cristina. E complimenti agli altri partecipanti. Da Veronica Quadri a Davide Rho, Rosario Fratus ( che questa volta se l'è presa tanto comoda da fermarsi a fare foto sulla vetta... ), Arianna Mariani, Alex Pettin, Micaela Ripamonti, Gaetano Campana e altri ancora. Premi di categoria ad Alex, Veronica e Arianna. Gran bella trasferta. Domenica di podi anche nelle corte. Mauro Pifferi e Nicola Nozza, primo e secondo assoluto alla prima edizione del Trofeo Terre dell'Oglio svoltosi a Binanuova, in provincia di Cremona. Altro velocista in gara, sabato, Cesare Tresoldi. Primo di categoria alla Verrucchio half Marathon. Come scritto sopra, d'estate non si corre! Ultima segnalazione: diversi I Runners Bergamo presenti anche alla durissima Bormio Stelvio di domenica. Tra loro Chiara Milanesi, giunta al quarto posto della classifica generale. Possiamo chiudere questa cronaca in ritardo. Ricordando sempre una cosa: chiedo scusa per quelli che settimanalmente dimentico di nominare. Davvero, siamo in tanti ( fortunatamente ) ed è impossibile stare dietro a tutti... Almeno se voglio continuare ad avere una vita sociale normale!

Ci si legge prossimamente...

 

Questo sito utilizza cookies per rendere l'esperienza utente migliore. Se desideri continuare ad utilizzarli premi "Accetta".