Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

MOONLIGHT HALF MARATHON di ENRICA PARAVISI

27 maggio 2017 – Intorno alle 20.00 a Cavallino Treporti, uno sparo rimbomba nel cielo limpido e soleggiato. Sancisce l’inizio di una doppia manifestazione: la 21,097 km competitiva e la 10 km competitiva e aperta a tutti e rompe gli argini del fiume umano, ben oltre i 6300 partecipanti (record di iscritti), dei quali 40  Runners Bergamo . Tra questi foltissimo il gruppo dei ragazzi dell’allenamento del Mercoledi’ di Osio Sotto. Si tratta della 7^ Moonlight Half Marathon, con destinazione Piazza Mazzini a Jesolo. 
Il tramonto lagunare è la meravigliosa cornice dei primi km, tra imbarcazioni ormeggiate, canali, velme e barene, mentre il resto della gara è accompagnata dal chiaro di luna e da una leggera brezza. Gli ultimi km si srotolano sul vialone alberato e illuminato dai negozi del centro di Jesolo. Lungo il percorso non sono mancati i sostenitori e 5 gruppi musicali si sono esibiti per intrattenere gli atleti e il pubblico. Tra i primi atleti Runners Bergamo a tagliare il traguardo dei 21,097 km troviamo Brignoli Sandro con il tempo 1:23:47, seguito da Tironi Stefano che ha terminato la gara con il tempo di 1:24:10. Mentre le prime due runnerine ad ultimare l’ultima edizione di questa scenografica mezza maratona, sono state Casati Roberta con 1:40:22 e Agostinelli Katia con 1:40:40. I complimenti vanno anche ad un trio di donne neofite della mezza e partite dalla Trucca dove i Runners Bergamo organizzano tutti i giovedi’ l’evento da 0 a 10.000. Riboli Lara, Bonaiti Elena e Polini Giovanna. Sul podio due atleti keniani: Julius Kipngetich Rono che ha vinto con il tempo di 1:04:08 e di Pauline Eapan che ha tagliato il traguardo con 1:15:26. 
L’organizzazione è stata all’altezza delle aspettative. I punti di ristoro sono stati puntuali e quanto mai utili viste le condizioni climatiche, pressoché estive. L’assistenza pre e post corsa ha garantito il buon esisto della manifestazione: l’assistenza in Piazza Mazzini, le navette gratuite previste per gli atleti per raggiungere il punto di partenza e l’assistenza medica in itinere e a termine gara. Se vogliamo trovare un aspetto migliorabile: il servizio di ristoro a termine corsa, eccessivamente affollato ed immerso nelle vie trafficate del centro. 
Per non smentire invece la fama di centro del divertimento, è stato offerto a tutti gli atleti l’ingresso ad un party on the beach.
Ottimo pure il Servizio Runners Bergamo offerto : oltre al solito Servizio iscrizione gara CONVENZIONATO l’incaricato ( al nome Marco Boschini ) ci mette pure la convenzione hotel e spiaggia per un week-end che va oltre la corsa . Infatti prima e dopo la corsa tutti in spiaggia a divertirsi , con la promessa di tornarci il prossimo anno 
 
 
Enrica Paravisi
 

Su questo articolo sono abilitati i commenti per i soli utenti registrati.
Autenticati in alto a destra con nome utente e password riservati ai Runners Bergamo.

Cerca

Area riservata

Questo sito utilizza cookies per rendere l'esperienza utente migliore. Se desideri continuare ad utilizzarli premi "Accetta".